Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_algeri

L’Italia e la guerra d’Algeria 1954-1962

Data:

18/03/2017


L’Italia e la guerra d’Algeria 1954-1962

Bruna Bagnato, professore associato di Storia delle relazioni internazionali alla Facoltà di Scienze Politiche di Firenze, insegna anche Storia della colonizzazione e della decolonizzazione nell'ambito del corso di laurea in Sviluppo economico e cooperazione internazionale della Facoltà di Economia della stessa Università. Si è prevalentemente occupata della politica estera italiana nel secondo dopoguerra, con particolare riferimento ai rapporti con la Francia e il Maghreb (Vincoli europei echi mediterranei. L'Italia e la crisi francese in Marocco e in Tunisia 1949-1956, Firenze 1991; Storia di una illusione europea. L'unione doganale italo-francese, Londra 1995; Petrolio e politica. Mattei in Marocco, Firenze 2004) e alle relazioni con l'Unione Sovietica (con la cura de I diari di Luca Pietromarchi, ambasciatore italiano a Mosca, 1958-1961, Firenze, 2002, e il volume Prove di Ostpolitik. Politica ed economia nella strategia italiana verso l'Unione Sovietica, 1958-1963, Firenze 2003).
Per Rubbettino ha pubblicato L'Italia e la guerra d'Algeria 1954-1962 (2012).

Informazioni

Data: Sab 18 Mar 2017

Orario: Alle 15:30

Organizzato da : IIC Algeri

Ingresso : Libero

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

Palazzo della Cultura ( Kouba) - Galleria Baya

589