Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_algeri

Aspettando il nuovo anno ... Uno sguardo sull'arte

Data:

17/12/2012


Aspettando il nuovo anno ... Uno sguardo sull'arte

Mostra d'arte con Bourdine Moussa e Valentina Ghanem Pavlovskaya

Valentina Ghanel Pavlovskaya
Nata in seno ad una famiglia di artisti e dopo essersi diplomata presso la Scuola di Belle Arti di Grekov di Odessa (Federazione Russa) nel 1977, insegna disegno e arte della composizione alla Scuola di Belle arti che suo padre aveva diretto dal 1977 al 1980. Arriva in Algeria nel 1981 dove vive e lavora. Valentina ha partecipato a più di una cinquantina di mostre collettive e personali in Algeria ed all'estero. Ha realizzato anche gli affreschi del Bagno Romano di Zeralda e Raïs Hamidou. Nel campo editoriale, ha illustrato i libri della Signora Malika Greffou “Septième couleur”, “Ami pour la vie” e “Anniversaire”. È vincitrice al Gran Prix della pittura del Gouvernorat del Grand Alger (1999). Nel 2002, è decorata dal Ministero della Cultura. Primo posto al concorso Internazionale di Pittura organizzato dal Ministero della Pianificazione del Territorio e dell'Ambiente ed dal Natural World Museum di San Francisco (2006). Copertina del libro « Anastasia » di Rachide Titah (Editions Alfa, 2007).

Moussa Bourdine
Nato nel 1946 ad Algeri, vive e lavora a Zeralda dove ha il suo atelier. Ex allievo della Société Nationale d'Alger sotto la guida del Prof. Camille Leroy, ha partecipato a numerose mostre in Algeria, in particolare nel Museo di Belle Arti, nel Museo centrale dell'Esercito, nell'Ambasciata di Francia, nel Museo di Arte Moderna di Algeri e nel Museo Nazionale "Nasredine Dinet" di Bou-Saâda. E' stato membro dell'Union Nationale des Arts Plastiques (1974), del Groupe des 35 e dell'Association des Arts Apliqués. Ha realizzato un affresco nell'aeroporto di Algeri (1977), alcune decorazioni murali per i Giochi Africani di Algeri (1978) e ritratti di alcuni partigiani algerini per il Museo dell'Esercito di Algeri. Le sue opere sono presenti anche in diverse collezioni private in molti Paesi: Algeria, Belgio, Canada, Tunisia, Marocco, Libano, Francia e Italia.

Vernissage il 17 dicembre 2012 alle 18.00

Informazioni

Data: da Lun 17 Dic 2012 a Mar 15 Gen 2013

Orario: Dalle 10:00 alle 13:00

Organizzato da : IIC Algeri

In collaborazione con : -

Ingresso : Libero


Luogo:

Sala Polivalente dell IIC Algeri

379