Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_algeri

BACIAMI PICCINA

Data:

30/06/2008


BACIAMI PICCINA

II Appuntamento con il Cinema italiano ad Algeri - 26/06 -1/07

Roberto Cimpanelli

ll 7 Settembre 1943, alla vigilia dell’annuncio dell’Armistizio con gli Alleati, un noto truffatore deve essere scortato presso la sede della Magistratura di Venezia, il brigadiere Umberto Petroni viene incaricato di consegnare il detenuto alla giustizia. Luisa, la fidanzata di Umberto, da anni in attesa di un permesso speciale per sposare il suo brigadiere e di un viaggio di nozze proprio a Venezia, si aggiunge a sorpresa al viaggio. La presenza di Luisa e i tragici fatti in cui versa l’Italia complicheranno la missione di Umberto. L’armistizio e la fine dell’alleanza con la Germania cambieranno per sempre le loro vite e quelle degli italiani.

Roberto Cimpanelli sceglie per la sua storia un tabù ideologico e storiografico: l’otto settembre 1943. Nel giorno della dissoluzione dell’esercito italiano, in assenza di un qualsiasi potere che governasse l’Italia se non il caos, un carabiniere compie un viaggio iniziatico attraverso il Paese che lo condurrà a una conversione di intenti. Coi registri ironici e amari della commedia all’italiana, il regista esplora la zona oscura e dolente della storia che ha preceduto la nascita dell’Italia democratica e repubblicana.

BACIAMI PICCINA

Roberto Cimpanelli

ITALIA, 2006

111’, 35mm, colore

 

Versione originale: Italiano

Sottotitoli: Francese

Sceneggiatura: Sergio Citti, Roberto Campanelli, Furio Scarpelli, Giacomo Scarpelli

Fotografia: Pasquale Rachini

Montaggio: Alessio Doglione

Musiche: Claudio Cimpanelli

Produzione: RODEO DRIVE

Distribuzione: MEDUSA FILM

World Sales: ADRIANA CHIESA ENTERPRISES

Cast: Vincenzo Salemme, Neri Marcorè, Elena Russo, Marco Messeri, Augusto Zucchi, Mariella Valentini, Luigi Maria Burruano.

 

 

Roberto Campanelli – Dopo un esordio come produttore, Campanelli debutta alla regia nel 1996 con il film "Un inverno freddo freddo" interpretato da Cecilia Dazzi e Valerio Mastandrea, con cui ottiene il Nastro d'argento 1997, come miglior regista italiano esordiente. “Baciami piccina” è il secondo lungometraggio.

 

Premi e selezioni: INCONTRI DEL CINEMA ITALIANO DI TOLOSA 2008: In concorso; RENCONTRE DU CINÉMA ITALIEN DE BASTIA 2008: Prix du jury des étudiants de l'université de Corte; ANNECY CINEMA ITALIEN 2007: Premio del pubblico.

 

LA CRITICA

Baciami Piccina di Cimpanelli guarda alla tradizione della commedia italiana, dove comicità e amarezza si mescolano, amalgamandosi. Il film, da un'idea di Sergio Citti, ci racconta come eravamo e ci ricorda che, in uno stato allo sbando e senza leggi a cui ubbidire, non resta che la propria coscienza. (Il Messaggero- Roberta Bottari)

 

Informazioni

Data: Lun 30 Giu 2008

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : Amb. d'Italia - IIC

In collaborazione con : In collaborazione con (terza lingua)

Ingresso : Libero


Luogo:

Sala Ibn Zeydoun

184